Choose your language

Where relevant you will see local information appropriate to the country/region that you select as your home country/region.

Notizie

Soluzioni per droni ad uso professionale

Dicembre 2, 2019

Siamo lieti di comunicare che IPR, Lloyd’s Broker del gruppo, ha finalizzato un nuovo prodotto dedicato ai droni ad uso professionale.

Le soluzioni sono due:

  • una copertura che affronta l’obbligo assicurativo di Responsabilità Civile verso terzi stabilito dal regolamento ENAC (Ente Nazionale per l’Aviazione Civile);
  • una copertura “completa” che copre la RCT ma anche la perdita o danni materiali al drone, incluso il furto.

Vedasi la tabella sottostante per maggiori informazioni:

123
Solo RCTCopertura "completa"
Sezione 1
Perdita o danni materiali al drone, incluso furto/Fino a €500.000
Perdita o danni materiali ai carichi rimovibili e non rimovibili, incluso furto (ad esempio attrezzatura fotografica)/Fino a €500.000
Sezione 2
Perdita o danni materiali ai pezzi di ricambio del drone, incluso furto/Fino a €250.000
Sezione 3
Violazione della privacySottolimite fino a €50.000Sottolimite fino a €50.000
Morte, lesioni personali e danni cagionati a terziFino a €50.000.000Fino a €50.000.000
Estensioni:
Corpo / Guerra (ad esempio danni al drone in seguito a "hacking" o sequestro illegale)/Fino a €50.000.000
Indennizzo per gli operatoriFino a €50.000.000Fino a €50.000.000
Cyber - perdita di risorse digitali (immagini o dati ottenuti tramite l'utilizzo del drone)/Sottolimite fino a €50.000
Responsabilità nei confronti degli operatoriFino a €50.000.000Fino a €50.000.000
Responsabilità per inquinamento acusticoSottolimite fino a €50.000Sottolimite fino a €50.000

Iscriviti alla Newsletter

No grazie