Choose your language

Where relevant you will see local information appropriate to the country/region that you select as your home country/region.

Notizie

IPR – Protection & Indemnity per yacht

Settembre 6, 2019

IPR, Lloyd’s Broker del Gruppo, è in grado di fornire una copertura assicurativa Protection & Indemnity (P&I) per responsabilità marittima per yacht.

Cosa è coperto:

Tutte le richieste di indennizzo per responsabilità marittima avanzate nei confronti dell’Assicurato diverse da quelle elencate nella lista delle esclusioni e da quelle non collegate alla proprietà ed utilizzo dello yacht assicurato. Si precisa, inoltre, che la copertura è estesa:

  • ai costi di difesa ed indagine in caso di richiesta di indennizzo;
  • agli ospiti autorizzati all’utilizzo dello yacht con un accordo informale e non commerciale, a condizione che il capitano professionista rimanga a bordo e al comando;
  • alle responsabilità dell’Assicurato mentre lo Yacht viene noleggiato con equipaggio, incluse le richieste di indennizzo nei confronti dell’Assicurato a causa delle attività dei noleggiatori o dei loro ospiti.
  • alle richieste di indennizzo relative a danni alla proprietà appartenenti in tutto o in parte all’Assicurato. L’Assicurato potrà far valere il diritto di recupero.

Si precisa che le richieste di indennizzo sono coperte solo se l’incidente si verifica durante il periodo di assicurazione indicato nel Certificato di Polizza.

Servizi offerti:

  • Certificati di Navigazione disponibili in italiano, inglese, greco e spagnolo;
  • assistenza globale immediata a tutti gli assicurati disponibile 24 ore al giorno, 7 giorni su 7.

Esempi di richieste di indennizzo:

  • lesioni personali e decesso di persone aventi accesso alla imbarcazione;
  • derivanti da una collisione o potenziale collisione, indipendentemente dal contatto, con altre navi, per perdita totale e / o danneggiamento di moli, pontili, pontoni, attracchi o qualsiasi proprietà appartenente a terzi;
  • per lesioni personali o morte derivanti da una collisione;
  • legati a responsabilità contrattuali e indennità per malattia, lesioni personali, morte o danni alla proprietà quando questi si riferiscono allo yacht assicurato e riguardano il suo utilizzo e la sua gestione;
  • inquinamento, ad es. l’avvelenamento da monossido di carbonio. Le emissioni di CO potrebbero non provenire sempre dall’imbarcazione stessa. Gli occupanti delle barche del vicinato sono a rischio quando ormeggiati vicino a navi che emettono elevate concentrazioni di CO.

Coperture aggiuntive:

  • equipaggio, ospiti e altri;
  • costi di diversione;
  • multe, diverse da quelle specificamente escluse;
  • indagini e procedimenti penali;
  • costi di mitigazione del danno;
  • effetti personali;
  • pirateria;
  • inquinamento e responsabilità ambientali;
  • costi di quarantena;
  • utilizzo dell’imbarcazione per competizioni e gare.

Massimali

  • P&I standard e P&I sui rischi di guerra fino a €500.000.000;
  • sottomarini, minisottomarini, veicoli a comando remoto (Remotely Operated Vehicles – ROV) fino a €5.000.000;
  • imbarcazioni non assicurate o sottoassicurate fino a €5.000.000;
  • rimozione del relitto.

Esclusioni principali

  • noleggio di barche senza equipaggio;
  • immersioni come attività commerciale;
  • richieste di indennizzo dell’equipaggio (se non acquistata la relativa estensione);
  • controversie tra parti nominate;
  • pagamenti illeciti di qualsiasi tipo;
  • rapimento e riscatto;
  • veicoli a motore (non ad uso marittimo);
  • rischi nucleari;
  • sanzioni;
  • danni da traino.

Per ulteriori informazioni il team di IPR è a Vostra completa disposizione chiamando il numero italiano 02 8736 9709 (ridiretto ai nostri uffici di Londra senza costi per chi chiama) o scrivendo agli indirizzi indicati nei Contatti.

Iscriviti alla Newsletter

No grazie