Choose your language

Where relevant you will see local information appropriate to the country/region that you select as your home country/region.

Notizie

Professioni Non Regolamentate: Il Tecnico Import – Export (Consulente Commerciale)

Settembre 17, 2018

Il Tecnico Import – Export, figura conosciuta anche come Consulente Commerciale, è una delle oltre 60 Professioni Non Regolamentate preventivabili in completa autonomia grazie all’apposito preventivatore di Furness Underwriting (si veda anche l’articolo “Nuovo preventivatore Professioni Non Regolamentate” nella newsletter del 21/12/17).

Qual’è l’attività del Tecnico Import – Export?

Si tratta di un libero professionista che cura i rapporti commerciali con l’estero per conto di una o più aziende gestendo le fasi di acquisto, distribuzione e vendita di prodotti e servizi, e quindi ordini, contratti e tutti i documenti attinenti.

Ciò include ad esempio:

  • Normativa doganale e comunitaria
  • Certificazione prodotti (marchio CE)
  • IVA intracomunitaria ed extracomunitaria
  • Pagamenti internazionali e Incoterms
  • Marketing e strategie di internazionalizzazione
  • Contrattualistica internazionale, etc…

Data la varietà di ambiti cui opera tale professionista, è evidente come vi sia un’alta probabilità di incorrere in errori o omissioni professionali.

Cosa copre la polizza di Furness Underwriting?

La copertura offerta da Furness Underwriting tiene indenne l’Assicurato di quanto sia tenuto a pagare (capitale, interessi e spese), quale civilmente responsabile ai sensi di legge, a cagione di fatto colposo, di errore o di omissione, commessi nell’esercizio dell’attività professionale.

Punti di forza del prodotto di Furness Underwriting

La polizza All Risks di Furness Underwriting è nettamente più efficace delle polizze a rischi nominati perché:

  • copre tutte le attività che l’Assicurato può svolgere a norma di legge, a parte ciò che è espressamente escluso dal testo di polizza;
  • non contiene alcuna esclusione relativa all’ambito di attività di tale professione.

Un ulteriore punto di forza del prodotto Furness Underwriting è la semplicità del processo di preventivazione, poiché l’unico parametro indispensabile per ottenere una prima quotazione è il fatturato.

Caratteristiche del prodotto ed estensioni incluse in copertura

  • Massimali (per sinistro e nell’aggregato annuo): da €250.000 a €5.000.000 (fino a €1.000.000
  • preventivabile in autonomia);
  • Franchigia minima per sinistro €1.000;
  • Retroattività anche illimitata;
  • Estensione territoriale: mondo intero (con esclusione di USA e Canada e i territori sotto la loro giurisdizione);
  • Parametri per il calcolo del premio: fatturato annuo (fino a €100.000 preventivabili in completa autonomia). Non è dunque necessario indicare le società per le quali lavora il professionista;
  • Condizioni valide in assenza di sinistri e / o circostanze negli ultimi 5 anni.

Preventivazione e richiesta di emissione della polizza

I preventivatori sono scaricabili dal sito www.furnessunderwriting.com. La richiesta di emissione può avvenire attraverso le procedure di Firma Autografa (caricamento di preventivatore e modulo di proposta, emissione in 48 ore), o di Firma Remota (caricamento del solo preventivatore, emissione immediata nel momento in cui il Proponente appone la propria firma elettronicamente).

Per ulteriori informazioni il team di Furness Underwriting è a Vostra completa disposizione chiamando il numero italiano +39 02 8736 8387 (ridiretto ai nostri uffici di Londra senza costi aggiuntivi per chi chiama) o scrivendo agli indirizzi indicati nei Contatti.

Iscriviti alla Newsletter

No grazie