Choose your language

Where relevant you will see local information appropriate to the country/region that you select as your home country/region.

Notizie

Gli 11 Vantaggi competitivi del prodotto RCT/O

Settembre 15, 2017

Da febbraio l’offerta di Furness Underwriting include un prodotto per la Responsabilità Civile Terzi ed Operai completo, facile da quotare e con 11 vantaggi competitivi rispetto alla concorrenza:

  1. RCT: Possibilità di includere Usa e Canada per la partecipazione a fiere, mostre, esposizioni e viaggi d’affari.
  2. RCO: Copertura Mondo Intero, secondo la giurisdizione italiana.
  3. Preventivatore Excel che consente di ottenere una quotazione immediata e in assoluta autonomia per 987 attività (se praticate da almeno 3 anni) attraverso il codice Ateco (reperibile sul certificato di attribuzione del numero di Partita IVA e sulla Visura Camerale).
  4. Franchigia massima di Euro 750 Euro, con la possibilità di aumentarla ed ottenere una riduzione del premio.
  5. Diritto all’indennizzo non compromesso in caso di omessa dichiarazione da parte del Contraente e/o dell’Assicurato di qualsiasi aggravamento del rischio, a patto che tale omissione sia stata fatta in buona fede e fermo restando l’obbligo del Contraente di corrispondere agli Assicuratori il maggior premio in misura proporzionale al maggior rischio, con decorrenza dal momento in cui l’aggravamento si è verificato.
  6. Copertura operante anche per la Responsabilità Civile dell’Assicurato derivante dalla partecipazione ad associazioni temporanee di imprese e/o società consortili e/o consorzi, a condizione che la partecipazione sia stata dichiarata ed accettata dagli Assicuratori.
  7. Inclusione di rischi normalmente esclusi dalla concorrenza, ad esempio i danni derivanti da infiltrazioni o da inquinamento accidentale. Per questi ultimi la nostra copertura non si limita ai danni derivanti da mera rottura di impianti o condutture, ma, in deroga a quanto previsto dall’Art. 9, lettera e) delle Condizioni Generali, include anche la Responsabilità Civile derivante all’Assicurato per i danni involontariamente cagionati a terzi in conseguenza di inquinamento dell’ambiente causato da un fatto accidentale improvviso e imprevedibile, connesso all’Attività descritta nella Scheda.
  8. Maggiore estensione della copertura RCO rispetto alla concorrenza: la nostra garanzia di Responsabilità Civile del Datore di Lavoro copre il rischio delle malattie professionali indicate dalle tabelle allegate al D.P.R. 30/06/1965 n.1124, o contemplate dal D.P.R. 09/06/1975 n. 482 e successive modifiche ed integrazioni in vigore al momento del Sinistro, nonché a quelle malattie che fossero riconosciute dal giudice come professionali o dovute a causa di servizio. L’assicurazione vale per le malattie insorte e manifestatesi durante il periodo di assicurazione entro e non oltre 12 mesi dalla cessazione del rapporto di lavoro, purché siano denunciate entro 12 mesi dalla fine del periodo di assicurazione.
  9. Estensione della copertura a apprendisti / stagisti: Furness Underwriting garantisce copertura RCO anche a coloro i quali prestino servizio presso l’Assicurato per motivi di formazione, addestramento, corsi di istruzione professionale, studi, prove ed altro. Sono equiparati ai lavoratori dipendenti i lavoratori non dipendenti (incluse le nuove figure introdotte dalla cd. Legge Biagi) che svolgono mansioni per conto dell’Assicurato. I dipendenti soggetti all’assicurazione obbligatoria INAIL inviati all’estero saranno considerati terzi qualora l’INAIL o l’ente estero corrispondente non riconosca la copertura assicurativa.
  10. Copertura dell’Assicurato Aggiuntivo: Con questa definizione intendiamo qualsiasi persona che agisca per conto dell’Assicurato nell’esercizio delle proprie mansioni a cui possa estendersi la responsabilità dell’Assicurato coperta dalla medesima copertura. Pertanto Furness garantisce la medesima copertura a Contraente, Assicurato e Assicurato Aggiuntivo
  11. Garanzia postuma per installatori, manutentori e riparatori di impianti in edifici: l’assicurazione vale per la Responsabilità Civile dell’Assicurato nella sua qualità di installatore, manutentore o riparatore anche di impianti non installati dall’Assicurato medesimo, o nella sua qualità di committente dei predetti lavori eseguiti per suo conto da terzi in possesso dell’abilitazione prevista dalla Legge, per danni cagionati a terzi (compresi i committenti) dagli impianti stessi dopo l’ultimazione dei lavori, con l’esclusione delle attività di installazione, manutenzione e riparazione di ascensori, montacarichi, scale mobili e assimilabili.

Per ulteriori informazioni il team di Furness Underwriting è a Vostra completa disposizione chiamando il numero italiano +39 02 8736 8387 (ridiretto ai nostri uffici di Londra senza costi aggiuntivi per chi chiama) o scrivendo agli indirizzi indicati nei Contatti.

Iscriviti alla Newsletter

No grazie